La Lessinia, con i suoi scorci naturali di rara bellezza e la varietà di paesaggi, rappresenta la scelta migliore per te che vuoi scoprire la montagna senza investire eccessive risorse economiche.

 

Il suo Parco Naturale occupa una vasta porzione dei Monti Lessini e sono tanti rifugi in Lessinia sparsi all’interno dell’intera area naturale.




 

Il territorio in generale ti permette di ammirare meravigliose grotte, numerose specie di animali e di vegetali, incredibili reperti fossili risalenti ad epoche lontane, ponti rocciosi naturali, doline, siti archeologici e postazioni museali.

 

Non dimenticare inoltre l’incredibile varietà di ottimi prodotti eno-gastronomici da gustare presso i numerosi Lessinia rifugi. I percorsi previsti durante le visite alle malghe della Lessinia sono eterogenei ed in grado di accontentare tutti i visitatori, scegli quello più adatto alle tue esigenze.

 

A tua disposizione itinerari rivolti a chi ama gli sport estremi, tragitti improntati sull’osservazione della natura in senso stretto, escursioni di tipo archeologico e museale.

 

Punto in comune di tutti questi percorsi è rappresentato dalla visita ai rifugi in Lessinia, incantevole tappa ristoratrice all’interno di edifici che sembrano spesso provenire da un’epoca lontana.

 

Le tipologie di rifugi sono tante, sta a te capire quale ti attira ed affascina maggiormente. Per aiutarti nella scelta abbiamo deciso di regalarti una rapida carrellata di tutto ciò che puoi trovare, in tal senso, tra le malghe Lessinia.

 

Rifugio Bocca di Selva

Scopri il Bocca di Selva, lo trovi a ben 1550 metri di altezza, ricavato da una malga d’alpeggio molto antica e suggestiva. Si trova nel centro del Parco ed è un punto di riferimento per tutti coloro che attraversano i territori circostanti a piedi o utilizzando altri mezzi, come ad esempio la mountain bike. Offre opzioni anche per i meno sportivi, come solarium ed area giochi per bambini, ideali per le famiglie.

 

Tra i piatti tipici che puoi gustare presso questo rifugio trovi ottime zuppe, fettuccine al sugo di cinghiale, formaggi, salumi, gnocchi di malga, polenta, dolci e liquori preparati artigianalmente dai proprietari.

 

LINK: Rifugio Bocca di Selva

 

Rifugio Baita Maso

Raggiungilo comodamente anche in automobile! Si trova a circa 1265 metri d’altitudine, nei pressi della malga Derocon.

 

Il menu fisso comprende piatti della tradizione come gnocchi di malga, formaggio Monte Veronese, grigliata di carne mista accompagnata da ottima polenta, sbrisolona e grappa.

 

LINK: Rifugio Baita Maso

 

Rifugio Boschetto

Ubicato a 1151 metri, al centro della foresta di Giazza, in un territorio molto soleggiato e agevole da raggiungere anche in auto.

 

La cucina è uno dei fiori all’occhiello di questo rifugio, il quale ti offre anche un ampio parcheggio in loco, bar, sala da pranzo e ben 24 posti letto, suddivisi tra 7 stanze.

 

La tua occasione per soggiornare nel suggestivo territorio dell’Alta Lessinia.

 

LINK: Rifugio Boschetto

 

Rifugio Valbella

Ben 1484 metri d’altitudine per te e per i tuoi cari. Nato da un’antica malga impiegata per pascolare il gregge e produrre formaggio, il rifugio mantiene intatto il proprio fascino e ti offre panorami straordinari ed un menu tipico.

 

Cordialità e convivialità completano il quadro.

 

LEGGI ANCHE: Cosa vedere in Lessinia

 

Rifugio Primaneve

Il rifugio Primaneve si trova a 1.766 metri, posizione strategica per godere di paesaggi incredibili, con la vista che spazia fino al lago di Garda.

 

Tavoli interni ed esterni ti mettono a disposizione più di 60 posti, nel caso decida di organizzare un qualche evento con un gruppo nutrito di persone.

 

Gusta pizzoccheri, zuppe, gnocchi di malga, lasagnette ed ottime minestre della tradizione.

 

LINK: Rifugio Primaneve

 

Rifugio Malga Lessinia

Scopri lo storico rifugio costruito in passato per dar ospitalità agli eserciti durante il primo conflitto mondiale, ristrutturato poi per essere utilizzato come malga d’alpeggio.

 

La Malga Lessinia ti offre formaggi prodotti in loco, punto ristoro, bar all’aperto e sala interna con stupendo camino.

 

Anche in questo caso ti vengono proposti piatti della tradizione come gnocchi di malga, zuppe, insaccati, lasagnette alla lepre, l’immancabile polenta e le birre artigianali.

 

LINK: Rifugio Malga Lessinia

 

Rifugio Castelberto

Si trova a 1765 metri s.l.m., ti dà la possibilità di gustare tanti piatti tipici della tradizione ma anche di soggiornare e dormire presso il rifugio.

I panorami da lassù sono da togliere il fiato e spaziano dal Gruppo del Brenta al Pasubio, passando per Carega, Baldo e Presanella.

 

Tra i piatti offerti puoi scegliere tra tagliatelle, canederli, zuppe, numerose tipologie di carni sia bianche che rose, polenta, spezzatini, gnocchi, formaggi prodotti in loco e tanti dolci.

 

Torte di ricotta, cioccolato e limone, crostata di frutta, torta al grano saraceno non mancano mai dalla tavola del rifugio.

 

LINK: Rifugio Castelberto

 

Rifugio Lausen

Trai i Lessinia rifugi questo è uno dei più suggestivi, con un nome che va a significare “Casa dei buoi”, si trova a 1260 metri e dista pochi minuti da Velo Veronese.

 

Raggiungibile anche in auto, offre però tante alternative a coloro che desiderino percorrere il tragitto a piedi o in bici, scegliendo uno dei comodi sentieri.

 

La bellezza dei paesaggi si associa alla bontà dei piatti tipici offerti dal gestore, anche guida alpina, che organizza puntualmente fantastiche escursioni sotto la sua attenta supervisione.

 

LINK: Rifugio Lausen

 

Altri spettacolari rifugi Lessinia

Sono tante le altre opportunità a tua disposizione, tutte molto belle e suggestive.

 

Citiamo ad esempio:

 

La tua voglia di montagna e di aria pura ti aiuterà ad individuare il rifugio Lessinia più adatto alle tue necessità, anche in base ai tuoi compagni d’avventura.

 

La Lessinia infatti dà ottime opzioni per tutti, giovani e meno giovani, con percorsi caratterizzati da gradi di difficoltà variabile. Tutti si potranno godere i paesaggi, il buon cibo, la compagnia. E le altre incredibili bellezze che la Lessinia ed i suoi rifugi sono in grado di offrire.

 

Il consiglio è quello di scoprirli tutti!

Lascia un tuo commento